All you need is love

Discorsi della Biennale - Edizione 2015

Guarda il video

  • 27/03/2015, ore 18:00
  • Circolo dei Lettori Sala grande
  • Federico Rampini

Le canzoni dei Beatles hanno segnato un’epoca e rivoluzionato la pop music, ma spesso anche intuito drammi e sfide dell’economia contemporanea. Un viaggio attraverso musiche e provocazioni, autobiografia e denuncia, utopia e cambiamento, che ci racconta ciò che eravamo, ciò che siamo diventati e ciò che desideriamo per il nostro futuro. Una rilettura della crisi economica e la speranza di un futuro migliore attraverso i brani indimenticabili di John, Paul, George e Ringo.

Architettura e democrazia – lectio magistralis di Rem Koolhaas

Discorsi della Biennale - Edizione 2011

Guarda il video

  • 15/04/2011, ore 18:30
  • Teatro Carignano
  • Carlo Novarino, Guido Montanari, Manfredo Di Robilant, Rem Koolhaas

Rem Koolhaas, uno dei più noti architetti sulla scena internazionale, racconta la storia dell’architettura partendo da “Utopia” di Tommaso Moro e arrivando fino ai giorni nostri. Una disciplina che sta modificando sempre più i suoi paradigmi, soprattutto in conseguenza allo svilippo dell’economia di mercato, che ha influito in modo radicale sullo sviluppo architettonico delle città.

Dare voce. Grandi opere: contestare, partecipare, decidere

D'autore - Edizione 2013

Guarda il video

  • 13/04/2013, ore 21:00
  • Teatro Gobetti
  • Ilaria Casillo, Iolanda Romano, Jean-Michel Fourniau, Loïc Blondiaux, Luigi Bobbio

Una discussione sul débat public in Francia, la procedura che permette ai cittadini di informarsi ed esprimere il proprio punto di vista sulla realizzazione di un’opera pubblica. Com’è organizzato e quali sono i suoi limiti? Quali sono le esperienze di Dibattito pubblico in Italia?

Democrazia e diritti negati

Dibattiti - Edizione 2015

Guarda il video

  • 28/03/2015, ore 21:00
  • Cavallerizza Reale
  • Colin Crouch, Donatella Della Porta, Saskia Sassen

Le democrazie si sono spesso legittimate come capaci di garantire benessere ai cittadini, e la storia delle democrazie sembrava caratterizzata da una lineare espansione dei diritti di cittadinanza, grazie a un intervento dello Stato rivolto a ridurre le diseguaglianze prodotte dal mercato. Negli ultimi decenni, in particolare in Europa, ideologie e pratiche del neoliberismo, con il privilegio accordato al libero mercato, hanno portato invece a una continua erosione di diritti civili, politici e sociali.

Demos e crazia in Europa

Discorsi della Biennale - Edizione 2009

Guarda il video

  • 26/04/2009, ore
  • Teatro Carignano
  • Lucio Levi, Paolo Verri, Tommaso Padoa Schioppa

L’Unione europea è considerata una delle maggiori conquiste del secondo Novecento, ma è anche un’entità fragile, con gli evidenti problemi segnalati dal rifiuto francese e olandese della Costituzione europea. In molti avanzano il dubbio che la democrazia e l’Unione non siano compatibili: può esserci un vero “potere del popolo” in assenza di un “demos” con le caratteristiche che siamo soliti attribuire ad esso sul modello del popolo-nazione? Tommaso Padoa Schioppa illustra le ragioni che lo portano a credere nell’Unione europea come strumento per un’affermazione più piena della democrazia nel Vecchio continente, contro paure e chiusure vetero-nazionalistiche.

Dialoghi. La Cina che (ci) cambia

Dialoghi - Edizione 2011

Guarda il video

  • 16/04/2011, ore
  • Sala Congressi Intesa Sanpaolo
  • Federico Rampini, Francesca Sforza, Giovanni Andornino

Lo sviluppo economico della Cina è uno dei fenomeni-chiave del nostro tempo, in grado di segnare un’intera epoca storica. Giovanni Andornino e Federico Rampini lo prendono in esame mettendone in luce le diverse sfaccettature, anche sul versante politico-sociale, riflettendo sulle molteplici ripercussioni che ha sulla vita delle società occidentali.