Dibattiti. LaicitĂ : per la societĂ  del futuro senza conflitti religiosi

Dibattiti - Edizione 2013

Guarda il video

  • 14/04/2013, ore 21:30
  • Teatro Gobetti
  • Gian Enrico Rusconi, Giovanni Filoramo, Lucio Caracciolo

E’ concepibile una società laica senza conflitti religiosi? Cosa hanno significato le dimissioni di Benedetto XVI e come cambierà la Chiesa con il suo successore al soglio pontificio, Papa Francesco? Una discussione fra Giovanni Filoramo, storico delle religioni, Lucio Caracciolo, direttore di Limes, e Gian Enrico Rusconi, storico e politologo.

Discorsi della Biennale. Nazione, stato, mondo: un cammino incompiuto.

Discorsi della Biennale - Edizione 2011

Guarda il video

  • 17/04/2011, ore 11:00
  • Palazzo Madama
  • Franco Sbarberi, Luigi Bonanate

La democrazia deve essere l’ideale regolativo non solo dell’organizzazione interna degli stati, ma anche dei rapporti fra gli stati medesimi: questa è la tesi che Luigi Bonanate sviluppa a partire da una riflessione sui concetti di nazione e stato. Un’apologia del pacifismo democratico alla luce della storia delle relazioni internazionali e dell’attualitĂ  delle crisi che scuotono il mondo contemporaneo.

D’autore. Uno sguardo dall’India. Il caos prossimo venturo

D'autore - Edizione 2009

Guarda il video

  • 25/04/2009, ore 18:30
  • Teatro Gobetti
  • Andrea Berrini, Prem Shankar Jha

L’emergere simultaneo di nuovi Paesi che cercano di consolidare la propria identità nazionale attorno ai vecchi stati-nazione e che si oppongono all’idea di un mondo globalizzato potrebbe essere la causa di una lunga stagione di disordine sociale e disequilibrio economico motivato dall’intenzione di alcuni di affermare la supremazia della propria nazionalità sugli altri. Quali soluzioni? L’analisi di un grande economista indiano

Il doppio contro l’uno

Discorsi della Biennale - Edizione 2009

Guarda il video

  • 26/04/2009, ore 16:00
  • Teatro Carignano
  • Barbara Spinelli, Gustavo Zagrebelsky

La democrazia è il regime politico dell’incontro e della convivenza delle diversitĂ . La differenza è l’esperienza originaria, e la convivenza democratica non va confusa con la ricerca di un’unitĂ  omogenea, con la ricomposizione di un’armonia che si presume sia esistita in un remoto passato. Barbara Spinelli riflette su essenza e valore della democrazia in un percorso attraverso il testo biblico, la tragedia greca e la grande letteratura del Novecento.

L’integrazione delle minoranze nello spazio urbano europeo

Dibattiti - Edizione 2011

Guarda il video

  • 15/04/2011, ore 10:30
  • Sala Congressi Intesa Sanpaolo
  • Charles Girard, Elisabetta Galeotti, Emanuela Ceva, Enrico Biale, Enzo Rossi, Pier Giorgio Turi, Simona Ardovino

I fenomeni d’immigrazione che investono l’Europa costringono i poteri pubblici, ad ogni livello, a fare in conti con i prolemi legati alla mancanza d’integrazione degli stranieri, soprattutto nei quartieri delle grandi cittĂ . In un confronto interdisciplinare a piĂą voci si illustrano i primi risultati di “Respect”, una ricerca internazionale sulle politiche d’integrazione in alcuni stati della Ue, rivolta agli studiosi ma anche ai policy makers.

La democrazia nell’epoca delle diversità: il contributo della psicoanalisi

D'autore - Edizione 2015

Guarda il video

  • 29/03/2015, ore 11:00
  • Circolo dei Lettori Sala grande
  • Luisa Passerini, Marie-HĂ©lène Brousse

Che significato può avere la democrazia nei rapporti tra le persone? E quale rilevanza ha il retaggio della psicoanalisi perla democrazia? Sono questioni che nell’epoca delle diaspore mondiali riguardano anche i rapporti tra le culture. Nel contesto degli attentati di gennaio a Parigi, una riflessione sull’insufficienza delle soluzioni laiche di fronte ai molteplici discorsi della modernità, prendendo le mosse dagli ultimi insegnamenti di Lacan.