D’autore. Democrazia oggi: un personaggio in cerca d’autore

D'autore - Edizione 2011

Guarda il video

  • 15/04/2011, ore 21:30
  • Circolo dei Lettori Sala grande
  • Antonio Pennacchi, Marco Revelli

Un dialogo fra Marco Revelli e Antonio Pennacchi sui riflessi che la crisi sociale ha sulla qualitĂ  della democrazia nell’Italia contemporanea: l’aumento delle diseguaglianze e la perdita di centralitĂ  del lavoro produce conseguenze negative sul rapporto fra cittadini e istituzioni. Il rimedio può stare, secondo Pennacchi, nella sperimentazione di nuove alleanze e nuovi assetti politici, al di lĂ  delle tradizionali differenze fra sinistra e destra.

Dal futuro utopico al futuro possibile

Discorsi della Biennale - Edizione 2013

Guarda il video

  • 11/04/2013, ore 16:00
  • Teatro Carignano
  • Cesare Martinetti, Marc AugĂ©

Dopo la fine delle grandi narrazioni, esiste ancora uno spazio per l’utopia? Può esistere un’utopia del XXI secolo? L’antropologo Marc AugĂ© parte da queste domande per riflettere sulla condizione dell’individuo nella societĂ  contemporanea, sul ruolo delle trasformazioni tecnologiche e delle identitĂ  culturali. Uno sguardo d’insieme, meditato e profondo, sul nostro tempo.

Dei ragazzi. Poveri di relazioni

Dei ragazzi - Edizione 2013

Guarda il video

  • 12/04/2013, ore 11:00
  • Teatro Gobetti
  • Acmos, Alberto Salza, studente, studentessa

PerchĂ© in Africa la condivisione e le relazioni sono considerati di primaria importanza, molto piĂą che nei Paesi occidentali? Il possedere un’identitĂ  virtuale – attraverso avatar o profili sui social network – può portare a essere meno empatici? Se ne discute con i giovani di Biennale Democrazia.

Demos e crazia in Europa

Discorsi della Biennale - Edizione 2009

Guarda il video

  • 26/04/2009, ore
  • Teatro Carignano
  • Lucio Levi, Paolo Verri, Tommaso Padoa Schioppa

L’Unione europea è considerata una delle maggiori conquiste del secondo Novecento, ma è anche un’entitĂ  fragile, con gli evidenti problemi segnalati dal rifiuto francese e olandese della Costituzione europea. In molti avanzano il dubbio che la democrazia e l’Unione non siano compatibili: può esserci un vero “potere del popolo” in assenza di un “demos” con le caratteristiche che siamo soliti attribuire ad esso sul modello del popolo-nazione? Tommaso Padoa Schioppa illustra le ragioni che lo portano a credere nell’Unione europea come strumento per un’affermazione piĂą piena della democrazia nel Vecchio continente, contro paure e chiusure vetero-nazionalistiche.

Dialoghi. La Cina che (ci) cambia

Dialoghi - Edizione 2011

Guarda il video

  • 16/04/2011, ore
  • Sala Congressi Intesa Sanpaolo
  • Federico Rampini, Francesca Sforza, Giovanni Andornino

Lo sviluppo economico della Cina è uno dei fenomeni-chiave del nostro tempo, in grado di segnare un’intera epoca storica. Giovanni Andornino e Federico Rampini lo prendono in esame mettendone in luce le diverse sfaccettature, anche sul versante politico-sociale, riflettendo sulle molteplici ripercussioni che ha sulla vita delle societĂ  occidentali.