Migrazioni, insicurezza, diseguaglianze, nazionalismi. L’Europa politica ha un futuro?

Dei ragazzi - Edizione 2017

Guarda il video

  • 31/03/2017, ore 10:00
  • Cavallerizza Reale
  • Josep Borrell, Roberta Carbone

Migrazioni, insicurezza interna ed esterna, deficit di coesione economica e sociale e, per conseguenza, ritorno dei nazionalismi, sono le principali “emergenze” che abbiamo davanti a noi. Saprà l’Unione europea assumere su di sé queste sfide e trovare le strategie per affrontarle e continuare il proprio processo di integrazione? Oppure è destinata a soccombere di fronte al risveglio dei nazionalismi? Gli studenti si confrontano con l’ex presidente del Parlamento europeo Josep Borrell, tentando, insieme, di delineare una prospettiva per le nuove generazioni di europei.

Populismo e stato sociale nelle democrazia industrializzate

Lezione inaugurale - Edizione 2017

Guarda il video

  • 29/03/2017, ore 18:00
  • Teatro Regio
  • Tito Boeri

La superficiale ideologia del populismo vede negli immigrati una minaccia per lo stato sociale. In realtà, uno stato sociale ben strutturato può non solo reggere all’onda migratoria in atto, ma anche trarre grande giovamento dagli effetti dell’immigrazione sulla dinamica demografica, soprattutto nel Continente. Qual è il rapporto fra immigrazione e sostenibilità dei sistemi di protezione, in Europa e in Italia? Come affrontare le preoccupazioni dell’opinione pubblica? Quale il ruolo degli Stati e dell’Ue?

Poteri e contropoteri della democrazia

Discorsi della Biennale - Edizione 2011

Guarda il video

  • 14/04/2011, ore 16:30
  • Teatro Carignano
  • Pier Paolo Portinaro, Stephen Holmes

PerchĂ© è necessaria, in democrazia, la separazione dei poteri? Una riflessione intorno alla giustificazione di uno dei principi-cardine dei sistemi costituzionali moderni e contemporanei, guardando ai problemi delle democrazie contemporanee, dagli Usa all’Italia: l’influenza del denaro, l’insofferenza verso le procedure e il controllo di parlamento e magistratura, l’autoreferenzialitĂ  delle èlite al potere, l’indifferenza popolare verso la politica.

Quale democrazia senza uguaglianza delle risorse?

Discorsi della Biennale - Edizione 2009

Guarda il video

  • 23/04/2009, ore 18:30
  • Teatro Carignano
  • Alain Touraine, Andrea Giorgis, Cesare Martinetti, Franco Sbarberi

La globalizzazione ha fatto sì che le decisioni di natura economica si situassero a un livello più alto rispetto alla politica, alla cultura e alla morale; oggi l’economia è internazionale e non esiste nessun potere – politico, culturale o morale – che abbia effetto sulle dinamiche economiche. Come possiamo opporci a un potere economico globalizzato?

Quale federalismo per l’Italia? Parte 1

Dibattiti - Edizione 2011

Guarda il video

  • 16/04/2011, ore
  • Teatro Carignano
  • Domenico Fisichella, giurata di Lamezia Terme, giurata di Torino, giurato di Firenze, giurato di Lamezia Terme, giurato di Torino, Gustavo Zagrebelsky, Iolanda Romano, Luca Ricolfi, Luigi Bobbio

La riforma federalista dello stato italiano è da molti anni al centro del dibattito politico. Sotto il coordinamento di Luigi Bobbio e Iolanda Romano, gruppi di cittadini hanno discusso la questione con la modalitĂ  della “giuria di cittadini”, una delle forme possibili di democrazia deliberativa. Un’esperienza i cui frutti sono discussi, a partire da punti di vista diversi, da Luca Ricolfi e Domenico Fisichella: un confronto su opportunitĂ  e rischi di un cambiamento delle nostre istituzioni da alcuni atteso, da altri temuto.

Ringiovanire il mondo. Giovani e utopia, con e oltre Marx, parte prima.

Dialoghi - Edizione 2013

Guarda il video

  • 13/04/2013, ore 15:30
  • Aula Magna Istituto Avogadro
  • Alessandro Monchietto, Alfredo Gatto, Corrado Claverini, Diego Fusaro, Federico Nicolaci, Janna Voskressenskaia, Marco Bruni

Nel mondo in cui viviamo oggi sembra non esserci più spazio per le utopie: i giovani spesso accettano passivamente lo stato delle cose, perché convinti di non riuscire a cambiarle. Da dove ripartire per ricominciare a credere nelle utopie?