Spreco zero: utopia o unica via per uscire dalla crisi?

D'autore - Edizione 2013

Guarda il video

  • 12/04/2013, ore 16:00
  • Aula Magna Istituto Avogadro
  • Andrea Segrè

Nel mondo in cui viviamo, dove le risorse sono sempre più limitate e la popolazione in continuo aumento, lo spreco di cibo non è più tollerabile. Perché non recuperare i prodotti alimentari invenduti e donarli, riducendo gli sprechi e favorendo la sostenibilità ambientale ed economica? E’ questo uno degli obiettivi di “Last minute market”, società spin-off dell’Università di Bologna, nata da un’idea di Andrea Segrè, professore di Politica agraria internazionale e comparata dell’Ateneo.

Un oceano di plastica

Dibattiti - Edizione 2017

Guarda il video

  • 31/03/2017, ore 12:00
  • Accademia delle Scienze
  • Eugenia Delaney, Francesca Santoro, Franco Borgogno

Partendo dal racconto della prima spedizione di ricerca nel Passaggio a Nord Ovest (agosto 2016), scopriamo l’emergenza del più grave inquinamento moderno. Conseguenze e possibili soluzioni alla presenza – in continua crescita – di 300.000 tonnellate di plastica nei mari di tutto il mondo.

Utopie che nascono dalla terra

Dialoghi - Edizione 2013

Guarda il video

  • 12/04/2013, ore 18:00
  • Teatro Carignano
  • Carlo Petrini, Mario Calabresi, Stefano Liberti

L’acquisizione su larga scala dei terreni agricoli nei paesi in via di sviluppo da parte di investitori esteri viene paragonata da alcuni a una forma di neo-colonialismo. Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, e Stefano Liberti, giornalista esperto di geopolitica africana, discutono sulle criticità del land grabbing, in un dibattito moderato da Mario Calabresi.

Vivere l’emergenza. L’intervento degli psicologi nella ricostruzione della comunitaÌ€

Dibattiti - Edizione 2017

Guarda il video

  • 31/03/2017, ore 15:00
  • Circolo dei Lettori Sala Gioco
  • Anna Maria Masi, Carla Ortona, Giusy Pignataro, Maria Teresa Fenoglio, Norma De Piccoli

Dalle emergenze, come le catastrofi ambientali, scaturiscono spesso conseguenze individuali e collettive, che coinvolgono l’intera comunità. In quali eventi critici e come interviene lo psicologo dell’emergenza? Ne discutono specialisti dell’ambito psicosociale, condividendo le proprie esperienze sul campo in situazioni di catastrofi naturali.