Dialoghi. Schiavi dei geni

Dialoghi - Edizione 2013

Guarda il video

  • 11/04/2013, ore 21:30
  • Teatro Gobetti
  • Alberto Piazza, Franca D’Agostini, Simona Forti

Un genetista e una filosofa discutono sul rapporto fra codice genetico e libero arbitrio. Che cos’è la libertà, se il codice genetico predetermina numerosi aspetti della nostra vita? Quali spazi rimangono realmente aperti per le nostre scelte? Ha ancora senso appellarci all’idea di responsabilità?

Dibattiti. Fede e politica

Dibattiti - Edizione 2009

Guarda il video

  • 26/04/2009, ore 16:30
  • Teatro Carignano
  • Franco Cardini, Gad Lerner, Renzo Guolo

Quale rapporto c’è o ci deve essere tra fede e politica, tra religioni e sfera pubblica? Franco Cardini e Gad Lerner si confrontano su un tema cruciale del nostro tempo, tra riferimenti storici e richiami all’attualitĂ  italiana e internazionale. Un dialogo che mostra come il sentimento religioso – variamente inteso – possa essere una matrice positiva della discussione pubblica, senza per questo mettere in discussione il valore costituzionale della laicitĂ  dello stato.

Finalmente il finimondo. Un passaggio di sola andata

Da vedere - Edizione 2015

Guarda il video

  • 28/03/2015, ore 21:30
  • Teatro Regio
  • Banda Osiris, Federico Taddia, Telmo Pievano

L’uomo, dall’origine alla finitudine. Un’evoluzione in cinque passaggi: catastrofe, apocalisse, disastro, nemesi ed estinzione. Il filosofo della scienza Telmo Pievani e il giornalista Federico Taddia, accompagnati
dalla Banda Osiris, raccontano l’avventura del Pianeta ripercorrendo i passaggi in cui si è sfiorata “la fine del mondo”: finimondi che hanno rappresentato un nuovo inizio per altre forme di vita. I momenti più importanti e democratici della storia naturale e della sua creatività.

Flussi e riflussi. Come la perdita della conoscenza può far regredire la civiltà

D'autore - Edizione 2015

Guarda il video

  • 26/03/2015, ore 16:30
  • Teatro Gobetti
  • Corrado Agnes, Lucio Russo

La trasmissione della scienza è un meccanismo delicato, il cui funzionamento dipende da una serie di fattori. Le scoperte non sempre sopravvivono alle epoche storiche, o lo fanno in modo frammentario, riaffiorando nei secoli grazie al lavoro degli scienziati, che si dedicano ogni volta alla riformulazione di teorie scientifiche già validate nel passato. Una riflessione sul passaggio del sapere scientifico da una generazione a un’altra, da una civiltà a un’altra.

Il futuro nella ricerca

Dialoghi - Edizione 2017

Guarda il video

  • 01/04/2017, ore 12:00
  • Teatro Carignano
  • Elena Cattaneo, Gianmaria Ajani, Giorgio Parisi

Due eccellenze nei campi della ricerca scientifica e medica, coordinati dal Rettore dell’Università di Torino, riflettono sui nuovi ruoli che la ricerca si troverà ad assumere nell’èra della conoscenza, sulle ragioni e sulle responsabilità di un rapporto non felice fra ricerca e politica in Italia. Gli scenari per un cambiamento utile alla società.

La sesta estinzione

Discorsi della Biennale - Edizione 2017

Guarda il video

  • 30/03/2017, ore 12:00
  • Auditorium Vivaldi
  • Elizabeth Kolbert, Paolo Griseri

Negli ultimi cinquecento milioni di anni si sono verificate cinque grandi estinzioni di massa e sembra che gli esseri umani ne stiano provocando una sesta. Per comprenderne le ragioni, occorre osservare il presente come facciamo con il passato. Come le attivitĂ  umane si rapportano con le forze geologiche che hanno dato vita alla Terra centinaia di milioni di anni fa? Il nostro pianeta sta per entrare in una fase in cui le condizioni ambientali e climatiche risultano fortemente alterate, accrescendo la possibilitĂ  che si verifichino pericolosi cambiamenti.